Emergenza Coronavirus - Cosa deve fare l'azienda in merito alle vaccinazioni dei propri lavoratori

Emergenza Coronavirus - Cosa deve fare l'azienda in merito alle vaccinazioni dei propri lavoratori

A seguito della pubblicazione del Protocollo nazionale per la realizzazione dei piani aziendali finalizzati all’attivazione di punti straordinari di vaccinazione anti SARS-CoV-2 / COVID-19 nei luoghi di lavoro dello scorso 6 aprile 2021 e dell'approvazione delle Indicazioni ad interim per la vaccinazione anti-SARS-CoV-2 / COVID-19 nei luoghi di lavoro del 8 aprile 2021, i datori di lavoro di molte aziende si sono dimostrati interessati a favorire la realizzazione di un ambiente di lavoro più sicuro, attraverso la possibilità di accedere alle vaccinazioni anti SARS-CoV-2 / COVID-19 per i propri dipendenti.

Definiamo meglio, quindi, quali informazioni ad oggi sono disponibili in merito all'organizzazione delle vaccinazioni anti COVID-19 nelle aziende.

COSA DEVE FARE L'AZIENDA PER VACCINARE I PROPRI LAVORATORI?

Ci teniamo a premettere che, come precisato anche nel Protocollo, l'adesione alla somministrazione del vaccino da parte dei lavoratori è del tutto su base volontaria e deve essere tutelata la riservatezza e la sicurezza delle informazioni raccolte.

Ai fini organizzare la somministrazione del vaccino anti COVID-19 ai lavoratori, un'azienda deve:

  • Coinvolgere il proprio medico competente, sia per un'attività di informazione preliminare ai lavoratori in merito ai vaccini, sia per l'attività vaccinale vera e propria;
  • Informarsi, ad esempio presso le Associazioni di categoria, per comprendere se siano state promosse da questi enti delle iniziative di vaccinazione a cui poter aderire.

Per le vaccinazioni i datori di lavoro possono ricorrere anche a strutture sanitarie private, attraverso una specifica convenzione ed oneri a proprio carico, ad esclusione della fornitura dei vaccini.

Si resta in attesa di nuovi aggiornamenti e della pubblicazione delle istruzioni operative per la concreta attuazione dei piani di vaccinazione.

Non esitare a contattarci per ogni altra informazione in merito alle vaccinazioni nella tua azienda: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | tel. 0421 276274