BANDO ISI INAIL 2016: STANZIATI 244.507.756 € PER LE IMPRESE

coins 1726618 1920L’Inail mette a disposizione delle imprese 244.507.756 € di contributi a fondo perduto (20.647.894,00 € per la Regione Veneto) per progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.
I destinatari degli incentivi sono le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di Commercio, industria, artigianato e agricoltura.

Il bando si svilupperà come nelle passate edizioni attraverso una procedura online suddivisa in tre fasi: 
- inserimento progetto per verifica ammissibilità; 
- download codice identificativo; 
- invio del codice identificativo (Clik-day).

La prima fase si terrà dal 19 aprile 2017 fino al 5 giugno 2017.

Sono finanziabili le seguenti tipologie di progetto:

• Progetti di investimento
• Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale
• Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto
• Progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività (ristorazione, minimarket, commercio al dettaglio di altri prodotti alimentari in esercizi specializzati nca).

L’agevolazione sarà sottoforma di contributo in conto capitale, pari al 65% delle spese ammissibili.

Le graduatorie verranno stilate sulla base dell’ordine cronologico di arrivo delle domande, fino ad esaurimento fondi. I progetti dovranno raggiungere un punteggio minimo di 120 punti determinato sulla base di: dimensione aziendale, livello di rischio della lavorazione sulla quale agisce il progetto presentato, tipologia di intervento, uso di buone prassi e condivisione con una o più parti sociali.
Per maggiori informazioni contattaci a info2sicurezza.com